Attività

San Matteo
Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo

Il progetto EuPAPNet nel centro di Pavia

Per I pazienti italiani il centro di riferimento italiano per la proteinosi alveolare si trova a Pavia; responsabile Prof Maurizio Luisetti.

L’unita operativa coordinata dal Prof. M. Luisetti, si propone la realizzazione di un database per la raccolta dei dati clinici e biologici relativi ai pazienti affetti da Proteinosi Alveolare, finalizzato all’organizzazione di un Registro europeo con l’obiettivo di migliorare sia la conoscenza dell’epidemiologia della PAP e, soprattutto, di creare consapevolezza tra i Pneumologi su questo disordine e sulla sua gestione. Basandoci su coorti già in studio nei centri del network, ci aspettiamo di arruolare una delle più ampie casistiche di PAP, che ci darà la possibilità di comprendere meglio l’epidemiologia delle diverse forme di PAP in Europa.

Raccoglieremo campioni biologici dei pazienti PAP (mRNA da sangue periferico  e dalle cellule provenienti  dal lavaggio bronco alveolare) per effettuare analisi trascrittosomiche, mediante microarray. Allestiremo quindi una libreria di biomarcatori che possano predire il corso naturale della malattia così come il decorso clinico successivo al lavaggio polmare massivo (WLL), che a tutt’oggi rappresenta lo standard terapeutico della PAP. I dati ottenuti forniranno informazioni sulla patogenesi della malattia e sugli eventuali geni modificatori del decorso clinico. Infine, l’esito della malattia sarà valutato in funzione delle diverse tecniche di WLL, per stabilire la metodologia ottimale. La collaborazione internazionale prevista nel presente progetto è dunque un’occasione unica per tradurre informazioni di base nella valutazione clinica e nella gestione della PAP.